I nostri prodotti


Tutti i prodotti


Ricerca Avanzata

Accedi al sito






JoomlaStats Activation

Prodotti di alimentazione biologica e naturale.
Centocchio , Stellaria media Stampa E-mail

Stellaria media . Vill.

 

Famiglia: Caryophyllaceae

 

Altri nomi : erba lunaria, sancosto ,pavrun, erbadij canarin, peverascia, centose, erbaaselina, zentivel, erva pavareina, grassagaleina, morso di gallina, paperina, centonchio, gallinella, cenducchia, scendorelli, mascellina, morviglina, miggiardina , vudeju di muscu , oricchi di surci , mursiddina  minuri , erba de puddas , erba di li addime .

 

Portamento : è una pianta erbacea annuale o talvolta perenne lunga fino a 80 cm , il fusto è sdraiato con i rami ascendenti , è molto ramificato e spesso produce radici a livello dei nodi a contatto con il terreno ; gli internodi sono percorsi longitudinalmente da una o raramente da due linee di peli .

 

Foglie : sono ovali – ellittiche con la base arrotondata o talvolta cuoriforme , l’apice è acuminato , il margine è intero , il picciolo è corto e peloso nelle foglie inferiori , manca in quelle superiori .

 

Fiori : sono riuniti in cime all’apice dei rami , talvolta vi sono fiori solitari all’ascella delle foglie superiori . I sepali , in numero di cinque , sono ovali-oblunghi con l’apice ottuso, sono più lunghi o uguali ai cinque petali bianchi che sono bilobati , cioè divisi in due lobi quasi fino alla base .

 

Frutti : il frutto è una capsula ovale –oblunga che a maturità si fende in sei parti fino alla sua metà ; contiene numerosi semi appiattiti , di colore rosso bruno o nero , provvisti nella parte dorsale di quattro file di piccole protuberanze tondeggianti .

 

Dove si trova : è comunissimo ovunque dal mare alla zona alpina di tutta Italia , è una pianta infestante le colture e si trova in tutti i suoli freschi e ricchi ; al contrario della maggior parte delle altre piante , cresce più spesso nei mesi invernali .

 

La droga : la porzione aerea della pianta .

 

Quando si raccoglie :  si raccoglie durante la fioritura , che si può avere quasi tutto l’anno ; si taglia quasi a fior di terra e si monda da eventuali foglie secche .

 

Come si conserva : si essicca all’ombra in luogo ben aerato disposta in strato sottile e rimuovendola spesso per evitare fermentazioni . Si conserva in vasi di vetro o porcellana .

 

Proprietà  : astringenti , vulnerarie , diuretiche .

 

Principi attivi : saponosidi , resine , tannini .

Il Centocchio viene talvolta usato nella pratica erboristica come diuretico , tossifugo,anticatarrale, tuttavia la presenza di saponine ne sconsiglia l’uso interno qualora esso non venga suggerito e controllato dal medico .

Per uso esterno invece , il Centocchio ha valida applicazione come stringente , antinfiammatorio , riparatore delle screpolature della pelle , protettore dei capillari sanguigni ; tra le applicazioni più specifiche , escludendo naturalmente l’attività cicatrizzante per la quale oggi la medicina  ha altri validissimi presidi , si può citare il trattamento esterno coadiuvante dell’acne e della couperose .

Un’altra applicazione che va accennata per informazione , ma di cui si sconsiglia l’uso è quella di fare colliri astringenti per le palpebre gonfie e arrossate .

 

Uso interno : la porzione aerea della pianta .

Come diuretico e diaforetico.

 

Uso esterno: la porzione aerea della pianta .

Per pelli pustolose , acneiche , impure , con vasi dilatati .

 

 

 

 

      QUESTE NOTE” informative” NON INTENDONO SOSTITUIRSI AL PARERE MEDICO CHE VA CONSULTATO ALL'INSORGENZA Di “ qualsiasi primo sintomo” .Precisiamo e premettiamo inoltre  che le informazioni che leggete  , pur provenienti da fonti attendibili , sono fornite unicamente a titolo indicativo e generale e non assumono in alcun modo caratteristiche di esaustività e completezza. La loro utilizzazione deve intendersi come semplice lettura , in quanto le informazioni non possono sostituirsi ad un consulto medico e/o parere tecnico specialistico. In nessun caso l’Erboristeria Barberini SRL potrà essere responsabile di conseguenze derivanti da comportamenti suggeriti  dalla lettura dell’articolo  , infine  la lettura a cura di un minore deve avvenire sotto stretta sorveglianza di un adulto.
 

Cerca nel sito

L'erbario

Carrello acquisti

Il carrello è vuoto.

Tante offerte per te!

Banner