I nostri prodotti


Tutti i prodotti


Ricerca Avanzata

Accedi al sito






JoomlaStats Activation

Se preferisci un contatto telefonico chiama pure  allo 06 4825034    inoltre possibilità di buoni acquisto come idee regalo. ERBORISTERIA BARBERINI LA SALUTE FOGLIA PER FOGLIA !
Cappero,capparis spinosa Stampa E-mail

Famiglia : capparidaceae

 

Portamento: è una pianta perenne con radice legnosa e fusti lignificati alla base , semplice e talvolta ramificati , eretti nella porzione basale , poi ricadenti .

 

Foglie : sono alterne ; alla loro base , cioè ai lati del picciolo , sono presenti due stipole trasformate in spine , talvolta precocemente caduche , hanno un corto picciolo , sono subrotonde od ovali , il margine è sempre intero ; sono di consistenza carnosa e hanno colore verde o glauco.

 

Fiori : sono inseriti singolarmente con un lungo peduncolo all’ascella delle foglie superiori , hanno quattro sepali verdi e quattro petali molto grandi di colore bianco puro ; al centro del fiore vi sono numerosi stami di colore rosso –violaceo.

 

Frutti : il frutto è una bacca non carnosa ovale-oblunga , prima verde , poi rossa a maturità , che si apre anteriormente e contiene numerosi semi reniformi di colore nero.

 

Dove si trova : cresce qua e là nella regione mediterranea e talvolta in quella submontana ; si rinviene sui vecchi muri , sulle rocce , nei luoghi pietrosi e argillosi .

 

La droga: la corteccia delle radici ed i boccioli .

 

Quando si raccoglie: la corteccia delle radici si raccoglie quando la pianta è in riposo , cioè in settembre – ottobre oppure in marzo . Si mettono allo scoperto le radici , se ne tagliano una o due e si ricopre lo scavo . La corteccia si stacca dalla radice facendo leva con il coltello , si pulisce dalla terra e si taglia in pezzi lunghi 5 – 10 cm .I boccioli si recidono con le mani appena prima della chiusura in aprile – luglio , in giornate soleggiate .

 

Come si conserva : la corteccia delle radici si essicca al sole e si conserva in sacchetti di carta o di tela . I boccioli si usano allo stato fresco .

 

Proprietà : aperitive,digestive,diuretiche,protettrici vasali.

 

Principi attivi: bioflavonoidi,olio essenziale , resine, glucosidi,pectine.

 

Il Cappero è noto per essere pianta attivamente diuretica , dotata inoltre delle proprietà di stimolare l’appetito e le funzioni digestive . Queste ultime proprietà non sono solo tipiche della corteccia della radice , che è la droga comunemente impiegata in erboristeria , ma sono anche caratteristiche dei boccioli , largamente usati anche in cucina .

Per uso esterno la corteccia della radice viene impiegata nei disturbi emorroidali , nelle infiammazioni della bocca , nelle affezioni vasali delle estremità ( varici , ecc.) .

Ricerche hanno dimostrato una netta azione bioattivante cutanea del Cappero(boccioli) e rinormalizzante della circolazione superficiale cutanea nelle eritrosi e rosacee.

 

Vedi anche “ erbario” e “rimedi fatti in casa “ dalla home o dall’archivio.

 

 

      QUESTE NOTE” informative” NON INTENDONO SOSTITUIRSI AL PARERE MEDICO CHE VA CONSULTATO ALL'INSORGENZA Di “ qualsiasi primo sintomo” .Precisiamo e premettiamo inoltre  che le informazioni che leggete  , pur provenienti da fonti attendibili , sono fornite unicamente a titolo indicativo e generale e non assumono in alcun modo caratteristiche di esaustività e completezza. La loro utilizzazione deve intendersi come semplice lettura , in quanto le informazioni non possono sostituirsi ad un consulto medico e/o parere tecnico specialistico. In nessun caso l’Erboristeria Barberini SRL potrà essere responsabile di conseguenze derivanti da comportamenti suggeriti  dalla lettura dell’articolo  , infine  la lettura a cura di un minore deve avvenire sotto stretta sorveglianza di un adulto.
 
 

Cerca nel sito

L'erbario

Carrello acquisti

Il carrello è vuoto.

Tante offerte per te!

Banner