I nostri prodotti


Tutti i prodotti


Ricerca Avanzata

Accedi al sito






JoomlaStats Activation

CONSULENZE DI  AYURVEDICA SU PRENOTAZIONE  . CHIAMARE LO 06 4825034.

Calendula Stampa E-mail

Famiglia:asteraceae

 

Portamento: è una pianta erbacea annuale o raramente biennale con una radice a fittone e numerose radichette laterali; il fusto , variamente ramificato , può talvolta raggiungere i 70 – 100 cm . Tutta la pianta è coperta da peli scabri e da ghiandole .

 

Foglie: le foglie sono alterne sul fusto , il margine è dentato , ogni dente ha al suo apice una ghiandola nera ; le foglie inferiori sono di forma spatolata con la base ristretta a cuneo , le superiori sono obovate e amplessicauli .

 

Fiori: inseriti al termine dei rametti , sono riuniti in capolini circondati da brattee coperte da peli ghiandolosi; quelli esterni hanno una lunga ligula , quelli interni sono piccoli e tubulari ; nelle forme coltivate spesso tutti sono ligulati.

 

Frutti: sono degli acheni di forma variabile da arcuati ed alati a semplici , sono tutti rugosi o muniti di aculei nella parte dorsale.

 

Dove si trova: è presente in tutta Italia dalla zona mediterranea a quella submontana ; cresce nei campi , nei giardini , nei prati,nei luoghi ghiaiosi e ruderali.

 

La droga: i capolini,le sommità fiorite e le foglie.

 

Quando si raccoglie: i fiori e le sommità fiorite si raccolgono preferibilmente in aprile-giugno e in settembre –novembre . I capolini si recidono con le unghie appena sotto la loro inserzione , le sommità fioritesi ottengono raccogliendo i rametti quando la maggior parte dei capolini è aperta .Le foglie si raccolgono da marzo a novembre , staccandole con le mani una per una.

 

Come si conserva: tutte le parti della pianta si essiccano lontano dal sole disponendole in strati sottili e rimuovendole spesso ; si conservano al buio in recipienti di vetro o di porcellana .

 

Proprietà:emmenagoghe,coleretiche,antispasmodiche,antinfiammatorie,decongestionanti,lenitive,

idratanti.

 

Principi attivi:caroteni,olio essenziale , mucillaggini,resine.

Le proprietà della Calendula  per uso interno sono quelle di fluidificare la secrezione biliare e di regolarizzare il ciclo mestruale.

Per uso esterno la Calendula è valida per le contusioni e per le pelli arrossate e infiammate .Tradizionalmente viene usata per estirpare i calli e contro i geloni.

 

Uso interno: i fiori.

Per favorire le regole mensili , per attenuare i dolori addominali.

Infuso: 1 g in 100 ml di acqua .Una tazzina o una tazza al giorno.

Tintura: 20g in 100 ml di alcool di 25°( a macero per 5 giorni) . Venti – quaranta gocce al giorno.

 

Uso esterno:i fiori ( o le sommità fiorite e foglie)

Per pelli e mucose fortemente arrossate , con vasi dilatati, per le scottature ( comprese quelle solari).

 

Decotto:6 g in 100 ml di acqua .Fare lavaggi, sciacqui boccali , applicare compresse per 30 minuti sulle parti interessate .

Per i geloni e per le contusioni .

Tintura:diluire 10 volte con acqua o alcool di 25 ° e applicare compresse imbevute sulle parti interessate .

Per i calli

Polpa: applicare sulla parte tenendo a contatto il più possibile .

 

 

Uso cosmetico: una manciata di fiori infusi nell’acqua molto calda del bagno ( oppure il decotto) esercita un effetto addolcente , decongestionante , idratante –Le mani screpolate traggono giovamento dall’immersione , per 10 minuti , nel decotto.

 

 

 

      QUESTE NOTE” informative” NON INTENDONO SOSTITUIRSI AL PARERE MEDICO CHE VA CONSULTATO ALL'INSORGENZA Di “ qualsiasi primo sintomo” .Precisiamo e premettiamo inoltre  che le informazioni che leggete  , pur provenienti da fonti attendibili , sono fornite unicamente a titolo indicativo e generale e non assumono in alcun modo caratteristiche di esaustività e completezza. La loro utilizzazione deve intendersi come semplice lettura , in quanto le informazioni non possono sostituirsi ad un consulto medico e/o parere tecnico specialistico. In nessun caso l’Erboristeria Barberini SRL potrà essere responsabile di conseguenze derivanti da comportamenti suggeriti  dalla lettura dell’articolo  , infine  la lettura a cura di un minore deve avvenire sotto stretta sorveglianza di un adulto.
 

Cerca nel sito

L'erbario

Carrello acquisti

Il carrello è vuoto.

Tante offerte per te!

Banner