I nostri prodotti


Tutti i prodotti


Ricerca Avanzata

Accedi al sito






JoomlaStats Activation

TRATTAMENTI VISO   A.M.BORLIND  &   JANE IREDALE GRATIS  CHIAMA PER APPUNTAMENTO !!! Nuovo espositore Jane iredale con nuovi colori . Prenota il trattamento gratuito di 30 minuti , non farlo è perdersi qualcosa...

Angelica selvatica , angelica sylvestris L. Stampa E-mail

angelica selvatica itaFamiglia : umbelliferae .

 

Portamento : è una pianta vivace con una grossa radice , molto simile all’Angelica ; il fusto alto fino a due metri e talvolta di più , è spesso soffuso di color porpora .

 

Foglie : le foglie a base del fusto sono bi o tripennate con foglioline più regolarmente e meno profondamente dentellate rispetto a quelle dell’Angelica . Quelle del fusto sono sessili con una grossa guaina amplessicaule da cui escono , nella parte superiore dello scapo , le ombrelle .

 

Fiori : l’infiorescenza , composta da ombrelle e ombrellette , porta dei piccoli fiori di colore bianco talvolta con sfumature rosa .

 

Frutti : Il frutto è formato da due acheni addossati percorsi , nella fascia esterna , da tre creste ben nette e molto rilevate ; al margine hanno un’ala larga quanto il seme , sottile e di consistenza membranacea . La forma del frutto , le creste molto marcate e l’ala molto larga sono le caratteristiche che permettono di distinguere questa specie dalla precedente .

 

Dove si trova : la pianta è largamente diffusa in Italia nei luoghi ombrosi e umidi , nei boschi freschi , lungo i ruscelli dal piano alla regione sub montana .

 

La droga : le radici ed i frutti .

 

Quando si raccoglie : la radice si raccoglie in ottobre – novembre , al termine della vegetazione , scavandola con la vanga e mondandola dalla terra e dalle radichette ; i frutti si raccolgono in agosto – settembre  tagliando con le forbici le ombrelle quando sono mature .

 

Come si conserva : le radici si tagliano in pezzi di 5 – 10 cm e si essiccano al sole . I frutti si essiccano al sole su un telo , quindi si battono e si setacciano per separarli dalle impurità . Le radici si conservano in sacchi di carta o tela , i frutti in vasi di vetro .

 

Proprietà : ha all’incirca le stesse proprietà dell’Angelica officinale e la stessa caratteristica di essere stimolante a dosi basse e deprimente ad alte dosi .

 

Vedi anche la sezione : “ segreti e virtù delle piante officinali “ ( menù archivio oppure dalla home )

 

 

Cerca nel sito

L'erbario

Carrello acquisti

Il carrello è vuoto.

Tante offerte per te!

Banner