I nostri prodotti


Tutti i prodotti


Ricerca Avanzata

Accedi al sito






JoomlaStats Activation

Clicca su archivio e scegli le notizie che ti interessano nella  sezione corrispondente.

Aneto, anethum graveolens L. Stampa E-mail

aneto itaFamiglia : apiceae

 

Portamento: è una pianta erbacea annuale , con odore pungente , a fusto eretto , striato longitudinalmente  che può raggiungere e superare il metro di altezza ; la radice è sottile e fittonante.

 

Foglie: Sono glabre e glauche , tri-pennatosette , divise cioè tre volte in lacinie sottili e quasi filiformi ; il picciolo si dilata alla sua base in una guaina amplessicaule  che abbraccia per un certo tratto il fusto ; le foglie superiori sono più piccole , meno divise e sessili sulla guaina .

 

Fiori: l’infiorescenza è formata da ombrelle prive di brattee , i fiori hanno cinque piccoli petali gialli.

 

Frutti: il frutto è formato da due acheni addossati uno all’altro , percorsi nella faccia esterna da tre coste prominenti e circondanti da un’ala sottile di colore giallo paglierino .

 

Dove si trova : è originaria dell’India  ma è da lungo tempo coltivata in Italia ; talvolta sfugge alle colture e si naturalizza nei luoghi erbosi ( Veneto , Liguria , Abruzzo , ed in altre regioni) .

 

La droga : i frutti e le sommità .

 

Quando si raccoglie : le sommità si raccolgono in agosto , quando i frutti non sono ancora maturi  , recidendo la parte alta della pianta ( gli ultimi 30 – 40 cm ) ; i frutti invece si raccolgono recidendo le ombrelle in agosto- settembre  poco prima della completa maturità , poiché appena maturi cadono e quindi se ne perdono molti .

 

Come si conserva : le sommità ed i frutti si fanno essiccare disponendoli su di un telo in luogo areato evitando il sole diretto ; le sommità si tagliano in pezzi di qualche centimetro , i frutti si setacciano per mondarli dalle parti estranee ; sia le sommità che i frutti si conservano in vasi di vetro.  

 

Proprietà: aromatiche : digestive, carminative , diuretiche , antispastiche , antinfiammatorie .

 

Vedi anche la sezione : “ segreti e virtù delle piante officinali “ ( menù archivio oppure dalla home )

 

 

Cerca nel sito

L'erbario

Carrello acquisti

Il carrello è vuoto.

Tante offerte per te!

Banner